La casa ideale ha le pareti che mi assomigliano!

La casa ideale ha le pareti che mi assomigliano!

Quella irresistibile voglia di disegnare sui muri da dove arriva? È una cosa ancestrale, un bisogno che ogni tanto salta fuori? Oppure è un forte desiderio tipico di tutti noi, di trovare nuovi modi per esprimere il proprio estro creativo? Forse è solo un sogno segreto, una voglia matta di fare qualcosa di proibito. Forse è un mix di tutto questo.

Decorare le pareti interne di casa è una fantasia che moltissime persone hanno. C’è chi si accontenta di utilizzare colori diversi da quelli tradizionali (come ad esempio il verde, l’arancio, il rosso o l’azzurro) chi invece preferisce utilizzare carta da parati con varie fantasie diverse, chi ancora ama optare per quadri e dipinti incorniciati, riempendo letteralmente intere pareti come una sorta di mosaico, chi ancora, subisce il fascino discreto degli oggetti fai da te, e quindi adora circondarsi delle cose più disparate basta che siano state realizzate a mano.

Infine, ci sono loro, a cui piacciono le soluzioni originali, e decidono di realizzare un disegno su una porzione di parete, oppure di appiccicare a tutta grandezza immagini e foto (dette anche “stickers”) in modo da trasformare la stanza e gli interni con sfondi personalizzati che lasceranno di stucco gli ospiti e che daranno l’illusione di essere proiettati in qualche ambiente esterno particolare.

A seguito alcuni esempi che potrebbero stuzzicare la vostra fantasia ?.

Il disegno in cucina potrebbe essere realizzato dai nostri bambini su una parete lavagna cosi da tenerli occupati mentre prepariamo i pasti.

Il nostro bagno ha tutto il diritto di avere un bel sticker che ci accolga mentre ci facciamo un bel bagno rilassante

Nella camera da letto possiamo far dipingere un nostro ritratto di coppia, un tema floreale, geometrico oppure una frase che vogliamo ricordare tutte le mattine.

Il salone da la possibilità di tirar fuori il meglio di se stessi in quanto spazio maggiormente sfruttato all’interno della nostra casa. Che sia un disegno o uno sticker… oppure il mix delle due cose… poco importa. Sfogo libero è la parola d’ordine.

La scelta del disegno oppure dello sticker, in tutti gli ambienti, rimane assolutamente soggettiva a seconda del carattere che ognuno ha. Il risultato sarà indice della vostra personalità, del vostro essere creativo, e perché no, del messaggio che vorrete trasmettere alle persone che varcheranno la porta di casa.

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confrontare